1504445_651563011533928_1217837121_o
Non ci si fa preti da sé. Si viene fatti preti da altri. È tanto vero il giorno in cui lo si diventa e lo è ancor di più ogni giorno in cui si continua ad esserlo. Un Altro ti fa e ti rifa, con umile pazienza e con tenace delicatezza. Gli incontri, le situazioni, le occasioni. Le responsabilità, le fatiche, le passioni. Gli scontri, le pacificazioni, le pazienze. La Scrittura, i Sacramenti, i Poveri. I pensieri, le emozioni, i desideri. Tutto è strumento del Suo «far di te un prete». A te non resta che lasciar fare, godendo della dolcezza di quell’operare. Il Vasaio è Colui in cui credo.

Vuoi conoscermi meglio? Clicca qui: Don Cristiano

«Ecco, come l’argilla è nelle mani del vasaio, così voi siete nelle mie mani» [Ger 18, 6].

Copia di Potter

 

Il Vasaio è all’opera, sempre.
Da quel che incontro e in ciò che provo a fare, mi riconosco benevolmente e quotidianamente riplasmato da Colui che sa farlo con pazienza e mano d’artigiano.
LasciarLo fare e lasciarmi fare è il vero impegno.
In questo blog  condivido quel che mi attraversa e mi lavora.

 

 

VISITA LA BOTTEGA

Vuoi farti un’idea di ciò che puoi trovare nella Bottega del Vasaio?

Clicca qui

 

LE SEZIONI DEL BLOG

Pensiero Artigiano

I miei posts. Sull’uomo, sul mondo, su Dio, sul Vangelo e sulla Chiesa.

Commenti al Vangelo

Riflessioni sui Vangeli domenicali

Cassetta degli attrezzi

Suggerimenti pratici
per la vita cristiana.

Approfondimenti

Per la meditazione personale della Scrittura e per la pastorale.

Licenza Creative Commons
La Bottega del Vasaio di don Cristiano Mauri
è coperto da Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 4.0 Internazionale.

Close

Send this to friend